Benvenuti nel forum di Northek

Home  Search  Registrati  Login  Lista membri Blogs Post recenti
»Forums Index »Tutte le novità e le richieste sui prodotti NortheK »FORUM DI DISCUSSIONE PER L'ASSISTENZA SUI PRODOTTI NORTHEK »DP 100
Author Topic: DP 100 (147 messages, Page 6 of 8)

salvatorelovecchio
Posts: 224
Joined: Dec 29, 2010

NortheK Accademia


Posted: Sep 24, 2011 06:27 PM          Msg. 101 of 147
Lascia perdere i tele extender, ne ho a bizzeffe, ma mai usati,
meglio due buone barlaw e basta.
Tutti ne parlano bene ma non io, immagina cosa succede se per caso
hai un barilotto da 2" con una cava antiscivolo abbastanza profonda
che va a coincidere con la ghiera di bloccaggio del quick lock, funziona
egregiamente su pezzi perfettamente lisci, e poi occorre fare una certa forza
per sbolccarlo. Poi sono gusti personali.
Preferisco i classici raccordi, purchè ben fatti, purtroppo quelli ben fatti
sono ormai una rarità.
Intendiamoci non ti voglio assolutamente costringere a comprare
nulla che tu non voglia o non possa, ma se vuoi avere il massimo
ci sono poche alternative.
Ribadisco meglio non avere fretta, compra pian piano e valutando
bene.

daniela
--
Posts: 515
Joined: Sep 25, 2008

Maxproject Team


Posted: Sep 25, 2011 12:07 AM          Msg. 102 of 147
La mia opinione - opinabile - e' la seguente. Il meglio che ho trovato e' il sistema FCC Zeiss-baader (diametro T); a ruota powermate televue ( diametro 1.25") anche questa NON ha aberrazioni PUNTO ma un po' di luce si perde. Ho poi un tele extender Takahashi che non mi ha mai causato di imprecare (Boetto puo' confermare che ho una soglia bassa....). Le perplessita' di Salvatore le terrei nel dovuto conto, io pero' non ho mai incontrato il problema perche' lo ho sempre avvitato (non stiamo a dire quanti soldi, ma, si pagano e si sta zitti - anzi si dice GRAZIE - GRAZIE - GRAZIE, PERCHE TANTO QUANTO FUNZIONA..... E ALLORA NON PENSIAMO AI SOLDI VOLATI VIA.... MA VOLATI VIA UNA VOLTA SOLA.... GRAZIE....)
Segui il consiglio di Salvatore, meglio comprare tra qualche mese ma non sprecare soldi. Quanto ai raccordi malfatti, fatteli prestare dai tuoi amici: sono comodi per individuare il punto di fuoco, e far fare i raccordi veri.

Daniela

"L'essenza della liberta' e' la matematica"

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 4, 2012 10:02 PM          Msg. 103 of 147
Abbiamo fatto nei giorni scorsi un incontro dedicato ai rifrattori lungo fuoco. I pareri su questo telescopio li lasciamo a chi ci ha potuto guardare dentro. Ci limitiamo a sfatare alcuni luoghi comuni, nati dal non sapere ma dal parlare.

Il primo è che una messa a fuoco molto precisa e demoltiplicata è praticamente un importante plus che valorizza enormemente le performances di una buona ottica. Con buona pace di chi pubblica tabelline di vario genere;

il secondo è l'andazzo che dice peste e corna sulle intubazioni in carbonio. Non ci sono stati problemi di alcun tipo, con il telescopio per due ore sotto il Sole le termiche si sono comunque controllate molto bene per tutta la notte e fin da subito appena montato sulla montatura. E allora?

Maxproject

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 4, 2012 10:23 PM          Msg. 104 of 147
Stiamo completando una versione short del DP 100 con raddrizzatore Matsumoto e torretta binoculare per osservazioni diurne/naturalistiche. Abbiamo apportato alcune modifiche per abbattere le eventuali interferenze luminose che abbassano il contrasto.
A giorni è pronto, pubblicheremo qualche foto.

Maxproject

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 11, 2012 09:28 PM          Msg. 105 of 147
DP100 Short pronto. Domani iniziano i collaudi e la costruzione della cassetta di contenimento, che essendo fuori misura va fatta come a se stante.
La lunghezza totale è di 1200 mm a cui va aggiunto il raddrizzatore Matsumoto e poi in verticale la bino.

Maxproject


Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Edited by maxproject on Jul 14, 2012 at 02:07 PM

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 14, 2012 02:10 PM          Msg. 106 of 147
Alcune immagini del DP 100 SHORT per osservazioni diurne:





Maxproject






Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)




Edited by maxproject on Jul 25, 2012 at 10:53 PM

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 14, 2012 02:14 PM          Msg. 107 of 147





Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)


Edited by maxproject on Jul 25, 2012 at 10:55 PM

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 14, 2012 02:16 PM          Msg. 108 of 147


Maxproject


Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Edited by maxproject on Jul 25, 2012 at 10:56 PM

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 28, 2012 09:16 PM          Msg. 109 of 147
Andrea in ASTROIMAGER sta caricando le prime foto in luce bianca, purtroppo il seeing disturba ancora parecchio, ma già si nota la forte incisività di questo doppietto e l'ottimo effetto tridimensionale tipico degli acromatici lunghi.

Maxproject

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Aug 4, 2012 09:25 PM          Msg. 110 of 147
I primi riscontri da parte del cliente per il DP 100 ottimizzato per osservazioni diurne:

http://www.binomania.it/phpBB3/viewtopic.php?f=50&t=1838

p.s. per coloro che stanno già adombrando che siamo in corso di sponsorizzazione, consigliamo cautela o la mannaia cadrà duramente.

Maxproject


Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Edited by maxproject on Aug 4, 2012 at 09:35 PM

Andrea Maniero
Posts: 914
Joined: Dec 26, 2010

NortheK Accademia


Posted: Aug 4, 2012 09:43 PM          Msg. 111 of 147
Posso tenere io il cesto di vimini ?

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Aug 5, 2012 12:09 AM          Msg. 112 of 147
Il DP 100 è praticamente in produzione dal 2009. Sono stati consegnati parecchi esemplari. Nel sito c'è anche la recensione del beta tester, che guarda caso corrisponde a quanto riscontra il cliente della versione short (ostica in uso diurno, sia chiaro). Questo convalida che non scriviamo nero per bianco ma siamo molto precisi nell'affermare i nostri riscontri. E serva di esempio.

Abbiamo riportato il link di Binomania (e non lo abbiamo fatto prima), perchè chi scrive le impressioni è UN CLIENTE che ha comperato e pagato lo strumento senza sconti o favori. Per chi poi conosce questo signore sa che non è uno che si perde in salamelecchi e complimenti se non dovuti, è una persona di lunga esperienza nei suoi ambiti e che ha provato praticamente tutto quello che c'era da provare. Questo è un test attendibile perchè fatto con il portafogli del cliente.

Questo per essere coerenti con la nostra categorica strategia che gli strumenti non vengono dati in test per poi riempire il web di info. Ci sono i beta tester NortheK e ci sono i clienti, questi due canali sono più che sufficienti per dare riscontri. Il tempo farà il resto.

Noi evitiamo di posizionarci in argomentazioni più precise e puntuali perchè non sarebbe dentologicamente corretto, tuttavia siamo certi che tutti faranno le loro valutazioni in modo onesto e corretto.

Noi siamo, ancora una volta, molto contenti di aver soddisfatto un cliente, che entra a far parte della famiglia NortheK.

Maxproject

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

maurizio
--
Posts: 143
Joined: Sep 25, 2008


Posted: Aug 6, 2012 11:10 AM          Msg. 113 of 147
Maxprojet ha scritto:

Questo per essere coerenti con la nostra categorica strategia che gli strumenti non vengono dati in test per poi riempire il web di info. Ci sono i beta tester NortheK e ci sono i clienti, questi due canali sono più che sufficienti per dare riscontri. Il tempo farà il resto.

Il canale del cliente contento è poco visibile ma molto potente!

0

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Aug 12, 2012 12:30 PM          Msg. 114 of 147


























Toby la mascotte


Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Edited by maxproject on Aug 12, 2012 at 12:32 PM

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Aug 12, 2012 12:55 PM          Msg. 115 of 147
Dalle foto sopra.

Ieri abbiamo sostenuto una giornata intera di test sul DP 100, incontro privato e riservato per non essere disturbati e per poter affrontare ogni tema in modo corretto e preciso come si conviene ad un test serio.

Partecipavano:

Massimo Boetto;
Piergiovanni Salimbeni, editore di Binomania, desideroso di verificare che quanto affermato da altri clienti NortheK corrispondeva al vero;
Luca Mazzoleni, grande esperto di binocoli e attento osservatore dei fenomeni ottici che si verificano nel campo visivo.

Ci siamo appostati in una balconata a circa 1200 mt di quota, sottostante come vedete un bel panorama con laghi e paesi e di fronte un monte alla medesima quota, per poter verificare in tutte le condizioni e distanze possibili la resa del tubo ottico.

La prova si è eseguita in diurna, in modo da sottoporre il telescopio al massimo stress sia termico, che su soggetti con contrasti molto variabili, da tenui assoluti a forti, con variazioni di colore e con sfondi abbaglianti (i laghi).

La piena operatività c'è stata verso le 16, prima il seeing era talmente surriscaldato da non dare risultati di buona qualità, sia con il DP 100 che con i binocoli di altissimo livello presenti e appositamente studiati per l'osservazione diurna.

Il telescopio è stato dunque puntato su una grande varietà di soggetti:
dalle ragazze che prendevano il sole in riva al lago , e di cui si apprezzavano i dettagli, ai natanti in navigazione a lunga distanza, che nonostante il riflesso dello sfondo offrivano in modo preciso il nr. di matricola e i dettagli di bordo, e naturalmente tutta una serie di soggetti scelti con cura come ad esempio un rudere sul monte di fronte a noi in cui si è andati alla ricerca dei dettagli di ogni singolo masso che compone il muro. Sotto, nei paesi, normale leggere le targhe delle auto posteggiate e osservare ogni dettagli minuto e poco contrastato.

Ma la cosa più importante (invitiamo i sostenitori dei tubi mass market e delle meccaniche che vanno sempre bene a ripetere questi test per proprio conto e poi a ricavarne impressioni adeguate), è che Piergiovanni e Luca sono partiti in monooculare a 43 x per poi iniziare a salire. L'operativà e il test è stato fatto definitivamente con:

torretta bino + bw 1,7x + bw 2x + oculari cinesi grandangolo da 14 mm, pari a 315x e una gran massa di vetro in mezzo.

I risultati sono stati ovviamente più che positivi, nessun cromatismo, contrasto molto elevato, meccanica stabile, messa a fuoco precisa e non disturbata da movimenti nel suo asse. Il contrasto è stato ottimo sia in soggetti difficili (natanti in navigazione bianchi su sfondo lago pieno di riflessi solari) che in soggetti più facili (es. rudere in mezzo agli alberi ben illuminato).

Ovunque fosse puntato lo strumento mostrava dettagli molto fini e non disturbati dal cromatismo.

Abbiamo convinto i due tester sulla bontà del telescopio, convinzione che ci viene anche dai reports dei nostri clienti.

Maxproject


Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Edited by maxproject on Aug 12, 2012 at 02:17 PM

Andrea Maniero
Posts: 914
Joined: Dec 26, 2010

NortheK Accademia


Posted: Aug 12, 2012 07:14 PM          Msg. 116 of 147
Ma quante gite ti stai facendo ?

marios
Posts: 184
Joined: Sep 25, 2008

NortheK Accademia


Posted: Aug 12, 2012 08:57 PM          Msg. 117 of 147
Ciao Max,mena b@@@@o, ti aspetto sempre x una giornata dalle mie parti!!! Buone ferieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee......................................................................................................................

« Io ne ho... viste cose che voi umani non potreste immaginarvi…
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione…
E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser…
E tutti quei… momenti andranno perduti nel tempo…
Come… lacrime… nella pioggia…
...È tempo… di morire… »

0
Mariossss

Il Saggio coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo.


"E' inutile discutere con un cretino, prima ti abbassi al suo livello, poi lui ti batte in esperienza!"[Bl

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Aug 13, 2012 12:08 AM          Msg. 118 of 147
Ho detto che vengoooooooooooooooooooooo! appena ho un attimo di respiro Marios!!
ciao
Max

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Giano
Posts: 105
Joined: Dec 3, 2011


Posted: Aug 13, 2012 12:18 PM          Msg. 119 of 147
bel panorama !!

ma, la testa verde, che regge il dp, sbaglio o é una mitica SP-GP usata col "trucchetto" (chiaramente scritto nel manualetto, ma da taluni mai visto... e quindi spesso dimenticato), che la trasforma da eq in altaz ?? ...


ciao e buon lavoro

carlo
--
Posts: 92
Joined: Sep 25, 2008

NortheK Accademia


Posted: Aug 13, 2012 12:53 PM          Msg. 120 of 147
Io ho due vecchie SP prese di seconda mano. Una è in EQ per esercitarmi con le coordinate, e l'altra col rifrattore in ALT AZ per evitarmi le contorsioni. Col newton 108 f/4 (non lo Scout, purtroppo) è una pacchia. Col rifra 102 f9.8 i pesi si fanno sentire anche in visuale, ma non quella gran schifezza che si vuol far credere... neanche col treppiede di alluminio Vixen... bastano pochi accorgimenti per migliorare, e di tanto, la stabilità.

P.S. Il 102 è il vecchietto di casa Vixen, che al momento basta... Inizio ad avere problemi di vista, e credo che i miei occhi al salire degli ingrandimenti non sappiano sfruttare i vantaggi di un sistema più performante, come di sicuro è il Northek.

Avevo accennato a Max l'eventualità di approfondire l'argomento del calo della visione quando si osserva con pupille d'uscita estremamente ridotte e gli occhi iniziano ad aver problemi. Troveremo prima o poi in rete un serio oculista che possa dare un contributo all'argomento?

A naso, sono convinto che riuscirei a vedere meglio con strumenti di diametro maggiore proprio per il fatto di poter sfruttare una pupilla d'uscita maggiore. Purtroppo non ho a disposizione gli strumenti per un confronto diretto, ma ricordo che ad alti ingrandimenti "vedevo" meglio con il 14" Meade dell'osservatorio di Poggio dei Pini (CA), mentre col rifrattore salendo con gli ingrandimenti avvertivo bruschi decadimenti che gli altri osservatori non notavano.

Ciao, Carlo


0
Edited by carlo on Aug 13, 2012 at 12:54 PM
 
Page 6 of 8 Go to page: · 1 · 2 · 3 · 4 · 5 · [6] · 7 · 8 · Prev · Next

 

Time: Tue February 19, 2019 5:57 PM CFBB v1.4.0 63 ms.
© AderSoftware 2002-2007