Benvenuti nel forum di Northek

Home  Search  Registrati  Login  Lista membri Blogs Post recenti
»Forums Index »Raccolte di spunti utili per discutere »SPUNTI DI DISCUSSIONE »Gia' in vendita? Ma non era il massimo per l'astrofotografia planetaria?
Author Topic: Gia' in vendita? Ma non era il massimo per l'astrofotografia planetaria? (255 messages, Page 6 of 13)

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Nov 23, 2011 09:14 PM          Msg. 101 of 255
Marco vorremmo chiarire che Andrea non posta altrove perchè "altrove" , quelli che sanno il fatto loro, i detentori del giusto, lo hanno bannato. Non è quindi possibile replicare in alcun modo. Giusto per non essere infastiditi nella loro aureola di autorità.
Sul fatto del miglior schema ottico per superfici planetarie, permettici di dichiarare che non sono gli astrofili a decretarlo ma i testi di ottica e strumentazione, che poi ciascuno faccia scelte diverse è legittimo, ma non per questo da sostenere.
Sulle tue scelte personali totalmente d'accordo e infatti non sono da noi discusse.
Mentre non è corretto dire che qui ti si possa screditare perchè sono tutti contro di te, non è vero, e lo sai benissimo. Chi vuole entrare entra e scrive, a nessuno, te compreso, si è mai chiusa la porta in faccia, al contrario dei cortili che frequenti abitualmente dove, per convenienza del momento, si aprono e si chiudono le porte a chi serve.
Se puoi sostenere il contrario, prego dimostrarlo, noi possiamo sostenere quanto diciamo con dati fattuali.

Poi riteniamo che riportare sempre i soliti nomi ad esempio, sia un pochino riduttivo sia per chi li usa che per chi li prende come riferimento. Ciascuno ha un suo stile e una sua cultura, giusto che le faccia emergere senza andare a rimorchio di chi - molto bravo - non sta certo a raccontare i fatti suoi a tutti gli altri. Se i signori citati hanno fatto determinate scelte (e ci pare che Olivetti sia passato ad un DK) avranno avuto i loro motivi, tuttavia ancora una volta emerge la scarsa conoscenza tecnica dello strumento, perchè se non ci sono ragioni contingenti (costo, spazio, montatura, ecc), è abbastanza stringente la scelta di uno schema ottico piuttosto di un'altro. Non siamo astroimager di grido, ma queste sono le basi.

Sul resto delle questioni passate tra te e Andrea discutetevele in privato. Grazie

Maxproject


Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Edited by maxproject on Nov 23, 2011 at 09:23 PM

marios
Posts: 184
Joined: Sep 25, 2008

NortheK Accademia


Posted: Nov 23, 2011 10:06 PM          Msg. 102 of 255
Guarda che forse non hai capito, a me per chi fa le ottiche il Giacometti non me ne frega un belino e me ne batto il belino, figurati poi se proprio io ne dubito (che le faccia per la nasa), a me la nasa mi chiama ogni qualvolta ha un problema sui satelliti per la sorveglianza militare, sono quello che glieli progetta!

« Io ne ho... viste cose che voi umani non potreste immaginarvi…
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione…
E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser…
E tutti quei… momenti andranno perduti nel tempo…
Come… lacrime… nella pioggia…
...È tempo… di morire… »

0
Mariossss

Il Saggio coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo.


"E' inutile discutere con un cretino, prima ti abbassi al suo livello, poi lui ti batte in esperienza!"[Bl

Marco Guidi
Posts: 60
Joined: Sep 15, 2009


Posted: Nov 23, 2011 10:55 PM          Msg. 103 of 255
@ Massimo:
a me risulta che Andrea su astrofili.org possa scrivere eccome!

uno che li lavora gli specchi a livello mondiale mi disse che ogni schema ottico a parita di lavorazione rende uguale ,ho avuto DK,MAK,SC,NEWT e lo confermo.
le mie scelte personali non sono discusse? ti sei forse perso alcune pagine di questo post allora.....
dai Massimo ,siamo onesti ,diciamola tutta,qui uno può scrivere serenamente solo se la pensa come voi,possibile che in un forum tutti la pensino allo stesso modo ? impossibile!
ovvio che chi la pensa diversamente è meglio che se ne stia al posto suo ,io sono intervenuto solamente perchè sono stato tirato in ballo in prima persona.
io continuo a pensarla come all'inizio ,cioè che sarò il primo a darvi ragione sulla necessità di tutti gli accorgimenti da voi adottati quando vedrò immagini con risoluzione maggiore a quelle di Peach con il C9 (1,5cm in meno.....) perchè che vi piaccia o meno gli imager giudicano un tubo dedicato all'hires dalle immagini che produce ,il resto è teoria ,matematica ed indiscutibile,me sempre teoria resta.
pensavo si potesse ragionare in altri termini,ma vedo che non è possibile ,lascio a voi la soluzione a tutti i problemi,visto che siete tutti d'accordo non dovrebbe essere difficile.
adesso aspetto le solite repliche con sfoggio di dialettica a 360° che non porta altro che la prosecuzione di una discussione kilometrica che sarebbe risolta in poche righe,
bastava dire che tutti gli accorgimenti erano volti al deep sky e nessuno dico nessuno avrebbe proferito parola,ma l'hires è un altro mondo ,coe chi sostiene che servano montature sovradimensionate ,senza fare nomi ,ho visto immagini di Marte riprese con un tele da 35kg su eq6,UNA BESTEMMIA,era una delle migliori delle scorsa opposizione.
da un forum tecnico mi aspetto un livello di tolleranza ben maggiore ed un rispetto ben maggiore x le opinioni altrui,ma al momento ho visto solo astio ed invidia ,sapete ,mi hannpo telefonato in molti dicendomi che di non perdere tempo in questo forum,ma cosa volete,vivo nella speranza che anche chi viene considerato un incoerente come me venga preso un minimo in considerazione,scusate il gioco di parole.
non voglio che mi venga data ragione ,ma che venga rispettata la mia opinione si come si usa in tutti i democratici rapporti interpersonali,è chiedere troppo?
infine ,ho letto attentamente l'articolo su ''l'astrofilo'' comprato appositamente x leggere l'articolo sul vostro DK 250,ebbene,mi complimento x non aver tralasciato nulla al caso ,rasenta la perfezione! ,il tele dei sogni x il deep,x l'hires ho già detto fino alla nausea come la penso .
preciso,sono tutte opinioni strettamente personali,ho detto personali...
adesso forza,tutti addosso!

ciao
Marco

grazie
Marco

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Nov 23, 2011 11:10 PM          Msg. 104 of 255
Caro Marco,
Andrea è bannato e ci ha messo un anno per essere loggato la prima volta, solo dopo una pubblica denuncia in un altro forum lo hanno iscritto. Questi sono i dati. Se poi ti risulta diverso perchè i mod ti telefonano beh..........che lo chiariscano no? Dove è il problema?
Il nostro forum è un forum aziendale non è l'arena del chiacchericcio mondano, è naturale che ci viene di norma chi ne condivide i contenuti, gli altri che ci vengono a fare? Hanno altre piattaforme dove esternare i loro pensieri.
Sul tuo pensiero astroimager è tuo, puoi tenertelo ben stretto.......visto che non porti dati oggettivi ma solo e sempre la solita minestra inculcata dai soliti supporters.
Non hai mai provato un nostro strumento eppure sei ben certo che non serva, che dire, mi sembri un pochino sovraccarico di sicurezze.
Quanto ai tanti che ti telefonano, saranno gli stessi 130 che da alcune settimane leggono il forum NortheK, oppure è la triade ben conosciuta?
La tua opinione è rispettata, MA non è condivisa. Questo è quanto, come sicuramente il tuo sarcasmo sul redazionale nella rivista è fuori luogo, perchè altro potrei farne sulle tue immagini e su molti di quelli che adesso ti telefonano, mentre fino a ieri........
Vedi Marco alla fine anche tu hai le tue convinzioni ma non puoi pensare di essere l'unico ad aver capito le questioni tecniche, con tutto rispetto per le tue foto.........ma la strada è ancora lunga.
Sei libero di replicare e noi replicheremo, comunque puoi anche evitarci le manfrine democratico-vittimistiche, perchè a noi non ci interessa proprio se ti senti attaccato su più fronti. E' una tua opinione e tale resta.

Ciao
Max

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Marco Guidi
Posts: 60
Joined: Sep 15, 2009


Posted: Nov 23, 2011 11:20 PM          Msg. 105 of 255
hai proprio capito male,sulla rivista non ho fatto alcun sarcasmo,ero serio,mi spiace che ti sia sfuggito il complimento sincero,anche se so che i miei complimenti interessano poco.
in bocca al lupo x tutto
Marco

Andrea Maniero
Posts: 914
Joined: Dec 26, 2010

NortheK Accademia


Posted: Nov 23, 2011 11:27 PM          Msg. 106 of 255
Allora sei stato poco attento .............

perche' la rivista parlava del Cassegrain puro e non del DK , ovviamente la svista ci puo' stare .............


Ultimamente ti risultano cose sbagliate come la mia possibilita' di scrivere altrove :




Ciao

daniela
--
Posts: 515
Joined: Sep 25, 2008

Maxproject Team


Posted: Nov 23, 2011 11:36 PM          Msg. 107 of 255
Scusa Marco ma se in deepsky una montatura inadeguata non va bene, sebbene stiamo fotografando delle sorgenti puntiformi e semmai delle nebulose i cui livelli di grigio sfumano in maniera impercettibile se ci spostiamo di qualche pixel, come saranno i dettagli in hi-res? Saranno proprio tutti realistici? E anche se lo sono, avremo la certezza fiduciosa che non siano artefatti? Se ti leggi gli archivi di questo forum, leggerai che noi abbiamo citato Wesley ben prima che fosse slashdotted; resta il fatto che uno dei non molti amatori che hanno prestato attenzione alla meccanica e alla termica, si e' trovato a vedere l'impatto. Ovvio ci vuole fortuna, alle volte il cielo e' coperto o non si ha tempo oppure la regione interessata non e' visibile, ma ti domanderei: c'era solo lui a guardare Giove su tutto il pianeta? Gli altri? Non lo hanno visto? Non lo hanno riconosciuto? Le ipotesi le lascio a te, resta il fatto che non lo hanno notato. Sara' un caso, ovvio, sara' un caso.

Daniela

"L'essenza della liberta' e' la matematica"

Marco Guidi
Posts: 60
Joined: Sep 15, 2009


Posted: Nov 23, 2011 11:37 PM          Msg. 108 of 255
mi sembrava strano che fosse apprezzato il complimento.
x ciò che riguarda astrofili.org ,tutti gli utenti sospesi devono essere riattivati contattando gli amministratori,è normale che ti appaia quella scritta,scrivi a loro e vedrai che ti riattiveranno l'account.

ciao
Marco

Marco Guidi
Posts: 60
Joined: Sep 15, 2009


Posted: Nov 23, 2011 11:43 PM          Msg. 109 of 255
permettimi Daniela,
ma cosa c'entra la meccanica con la cattura di un dettaglio come l'impatto di un meteorite su Giove? l'ha ripreso anche GO e ,si,lo hanno ripreso solo loro ma lo hanno visto anche altri mi risulta che non stavano filmando in quel momento perchè quello è il colpo di C... .
quell'impatto con un simile flash si sarebbe visto anche con seeing mediocre ,magari non così ben risolto ma pur sempre ben visibile.
Ciao
Marco

Marco Guidi
Posts: 60
Joined: Sep 15, 2009


Posted: Nov 23, 2011 11:46 PM          Msg. 110 of 255
aggiungo....
in hires si riprende con esp di 20/40millesimi di secondo,credi che il pianeta a monitor si sposti ad una velocità tale da creare un mosso? da te daniela non mi aspetto una simile affermazione,dimmi che ho capito male.
ciao
Marco

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Nov 23, 2011 11:47 PM          Msg. 111 of 255
A si certo, ma guarda che non abbiamo bisogno di complimenti, questi ce li fanno i clienti quando usano il telescopio. Grazie del pensiero comunque, Andrea penso che da stasera sarà libero di loggarsi vero? Salutaci tutti gli amici. Ma davvero pensi che siamo un branco di caproni? Noi ci siamo fatti la nostra piattaforma privata per chi la pensa come noi e condivide il nostro lavoro, senza dover chiedere permessi a nessuno e soprattutto senza dover sottostare al gioco delle tre carte. E il numero di accessi superiore ai forum popolari, pur essendo una piattaforma monotematica ha forse un significato. Gli astrofili sono meno sciocchi di quel che si pensa e leggono e giudicano.
Non riteniamo che piattaforme (le due piattaforme) siano adeguate a postare gli esiti delle riprese, hai visto il post con le prime foto del Cassegrain? Sembrava di aver buttato una volpe ubriaca in un pollaio, 6000 letture, poi chiuso, addirittura il nostro teorico che si logga con nick fasullo e presunte esperienze elaborative......(tralasciamo il fatto che la Daniela ha effettivamente seguito corsi professionali per il trattamento delle immagini, diventa un po' dura gabbarla), possiamo riportare molti altri esempi ma serve?
A nulla, perciò postiamo qui e se uno vuole vedere viene a leggere anche senza loggarsi, poi mettiamo nelle piattaforme estere che sono meno contaminate.
Crediamo sia sufficiente, non mandiamo foto alle riviste.

Ciao
Max

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

daniela
--
Posts: 515
Joined: Sep 25, 2008

Maxproject Team


Posted: Nov 23, 2011 11:55 PM          Msg. 112 of 255
Presumo che processi immagini per vedere cio' che non appare a occhio nudo, o no? Ormai anche i telescopi commerciali hanno software che si pubblicizzano come "gli algoritmi del telescopio Hubble" eccetera. Eppure persino un impatto cosi' macroscopico (si vedeva a occhio nudo con una dozzina di centimetri) non ha causato che i centralini della NASA si intasassero di telefonate. Come mai? Forse negli anni e nei decenni ci siamo convinti, come gli aristotelici che deridevano Galileo, che quello che si vede al telescopio sia fittizio e un'illusione ottica?

Daniela

"L'essenza della liberta' e' la matematica"

daniela
--
Posts: 515
Joined: Sep 25, 2008

Maxproject Team


Posted: Nov 23, 2011 11:55 PM          Msg. 113 of 255
Presumo che processi immagini per vedere cio' che non appare a occhio nudo, o no? Ormai anche i telescopi commerciali hanno software che si pubblicizzano come "gli algoritmi del telescopio Hubble" eccetera. Eppure persino un impatto cosi' macroscopico (si vedeva a occhio nudo con una dozzina di centimetri) non ha causato che i centralini della NASA si intasassero di telefonate. Come mai? Forse negli anni e nei decenni ci siamo convinti, come gli aristotelici che deridevano Galileo, che quello che si vede al telescopio sia fittizio e un'illusione ottica?

Daniela

"L'essenza della liberta' e' la matematica"

maurizio
--
Posts: 143
Joined: Sep 25, 2008


Posted: Nov 26, 2011 06:17 PM          Msg. 114 of 255
ho letto la discussione di la e se a Marco può interessare metto qui un diagramma riguardante il coma del suo nuovo strumento.

http://s7.postimage.org/klolp36sp/newton_400mm_f_1605.jpg

come si vede il coma rimane dentro al disco di airy fino a 0.28 mm dall'asse poi comicerà ad uscire.

0

Marco Guidi
Posts: 60
Joined: Sep 15, 2009


Posted: Nov 26, 2011 06:46 PM          Msg. 115 of 255
Grazie Maurizio ,apprezzo davvero,tradotto in sec/arco quanto sarebbe il campo corretto?
grazie
Marco

maurizio
--
Posts: 143
Joined: Sep 25, 2008


Posted: Nov 27, 2011 09:02 PM          Msg. 116 of 255
Potremmo cercare di risolvere il problema partendo dalla fine.
Se conosci le dimensioni in mm sul sensore di un tuo giove a focale 9000mm o 11000mm facciamo una proporzione con i dati che sono sul grafico che ho messo.

Se non hai questo dato puoi mettere una foto di un tuo giove, le dimensioni dei pixel del sensore utilizzato e le dimensioni angolari di giove del giorno di quella foto.
Con questi dati cerchiamo di risalire alla dimensione di giove in mm sul sensore.

0

Marco Guidi
Posts: 60
Joined: Sep 15, 2009


Posted: Nov 27, 2011 10:45 PM          Msg. 117 of 255
Ciao Maurizio e grazie x la tua disponibilità,il mio sensore è 640x480 con pixel da 5,6 micron quindi circa 2,5x3,6mm un giove ripreso a 11mt all'opposizione è circa 420pixel quasi il lato corto del sensore infatti ci sta appena....
mi hanno già postato altri grafici ,ma uno in più non fa di certo male .
grazie!
Marco

maurizio
--
Posts: 143
Joined: Sep 25, 2008


Posted: Nov 28, 2011 12:59 AM          Msg. 118 of 255
Ciao Marco
quindi avresti un giove di 2.35mm sul sensore.
Se facciamo la proporzione fra la focale nativa e la feq di 11000mm abbiamo che possiamo moltiplicare il valore di 0,28 x 2 x 6.85 avresti un diametro di 3.836mm libero da coma,
sempre che l'ottica che utilizzi per aumentare la focale non introduca altre aberrazioni.

Edited by maurizio on Nov 28, 2011 at 02:11 AM

maurizio
--
Posts: 143
Joined: Sep 25, 2008


Posted: Nov 29, 2011 06:54 PM          Msg. 119 of 255
ho voluto un po approfondire l'argomento perchè il dato che ho messo sopra mi sembrava un po eccessivo e ricavato in un modo un po troppo empirico.

ho ottimizzato una barlow con 4 lenti di cui due in fluorite (tipo la baader FFC per intenderci) appositamente per il tuo newton.

Quindi questa barlow non esiste ma potrebbe essere molto simile appunto alla Baader ffc.
Il risultato è che a focale 11000 con un newton 400mm f. 4 il campo corretto è al limite dei 2,35 mm ottenuti da te su un giove ma con altro strumento.

http://s10.postimage.org/7j1zb3rnr/newton_400mm_feq_11000.jpg

quindi 1,153mm x 2 = 2,306mm è il limite del campo coma libero, infatti si vedono già dei raggi che escono dal disco di airy.

Nota però che la barlow è stata ottimizzata per ridurre anche il coma.


0
Edited by maurizio on Nov 29, 2011 at 06:55 PM

Andrea Maniero
Posts: 914
Joined: Dec 26, 2010

NortheK Accademia


Posted: Nov 29, 2011 10:08 PM          Msg. 120 of 255
Quindi utilizzando un sensore oltre il 640x480 il coma sarebbe gia' ben percettibile , questo esclude l'utilizzo di sensori da 1/3" 1296x964 ?

Andrea
 
Page 6 of 13 Go to page: · 1 · ... · 3 · 4 · 5 · [6] · 7 · 8 · 9 · ... · 13 · Prev · Next

 

Time: Sun May 26, 2019 2:06 AM CFBB v1.4.0 62 ms.
© AderSoftware 2002-2007